Crema mani vegan – Lavera Basis Sentitiv

Come avrete potuto notare, a poco a poco sto cercando di recensirvi tutti i prodotti dei miei shopping sfrenati. Oggi è la volta della crema mani Lavera della linea Basis sensitiv, l’ultimo prodotto preso dal sito ecco-verde di cui vi ho parlato in questo post. Anche questa marca, come quella del post precedente, mi piace molto soprattutto per il rapporto qualità/prezzo. Lavera è un’azienda che non utilizza ingredienti geneticamente modificati o colori artificiali o conservanti e non sperimenta i suoi prodotti sugli animali. Le materie prime naturali di tutti i prodotti Lavera derivano da agricoltura biologica controllata.

I prodotti sono tutti:

  • 100% privi di conservanti sintetici, fragranze, coloranti e prodotti petroliferi;
  • 100% puri oli vegetali, sostanze attive vegetali e vegetali estratti;
  • 100% solo tensioattivi ed emulsionanti delicati;
  • Tollerabilità cutanea dermatologicamente confermata;
  • Nickel Tested.

cremamanilaveraserenavenditti1

 

Descrizione

  • Idratante
  • Lenisce e calma la pelle

La crema per le mani con olio di mandorle e burro di karité biologici protegge le mani anche molto stressate e screpolate e fornisce l’idratazione necessaria.

Gli efficaci estratti biologici di camomilla leniscono e ammorbidiscono la pelle.
Il burro di karitè contiene una naturale protezione UV e rende la pelle morbida ed elastica.
Con ingredienti vegetali biologici di produzione propria. pH: 5,0-5,5

Dal sito ecco-verde.

Produttore

 

lavera

 

 

INCI

Immagine WATER (solvente)
Immagine GLYCINE SOJA OIL* (emolliente / profumante / condizionante cutaneo)
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
Immagine ALCOHOL* (solvente)
Immagine BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER* (condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine HYDROGENATED PALM GLYCERIDES (emolliente / emulsionante)
Immagine STEARIC ACID (Vegetale) (emulsionante / stabilizzante emulsioni)
Immagine CELLULOSE (assorbente / opacizzante / viscosizzante)
Immagine SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL* (emolliente)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS (SWEET ALMOND) OIL* (condizionante cutaneo)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL (emolliente / coprente / condizionante cutaneo / vegetale)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine CALENDULA OFFICINALIS FLOWER EXTRACT* (emolliente)
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA (MATRICARIA) EXTRACT* (emolliente)
Immagine HYDROGENATED LECITHIN (emulsionante)
Immagine LECITHIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
Immagine ASCORBYL PALMITATE (antiossidante / coprente)
Immagine LYSOLECITHIN (emulsionante)
Immagine BRASSICA CAMPESTRIS STEROLS (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine FRAGRANCE (PARFUM)**
Immagine LIMONENE ** (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL** (Allergene del profumo)
Immagine GERANIOL** (Allergene del profumo)
Immagine CITRAL** (Allergene del profumo)
Immagine CITRONELLOL** (Allergene del profumo) 

*Agricoltura biologica
**Da oli essenzialicremamanilaveraserenavenditti3

Certificazioni

natrue
vegan

 

 

 

 

Il logo NaTrue è nato dall’esigenza di mettere in chiaro la differenza tra cosmetici naturali e biologici. Un prodotto può ottenere il marchio Natrue dopo esser stato sottoposto a severi criteri di valutazione e cioè:

  1. cosmetici naturali
  2. cosmetici naturali con un minimo del 70% di ingredienti biologici
  3. cosmetici biologici con un minimo del 95% di ingredienti biologici

Solo dopo aver superato il punto 1 il prodotto passa ad essere esaminato per il punto 2 e poi per il punto 3. Diverso tempo fa si aggiungevano delle stelle al logo NaTrue in base ai livelli superati: 1 stella per i cosmetici naturali, 2 per i cosmetici naturali con un minimo del 70% di ingredienti biologici e 3 stelle per i cosmetici biologici con un minimo del 95% di ingredienti biologici. Oggi le stelle non vengono più utilizzate ma viene riportato affianco al logo la valutazione del cosmetico.

Sinceramente non son riuscita a capire con certezza assoluta a quale delle tre categorie la crema mani della Lavera faccia parte, così come anche tutti gli altri prodotti di questa azienda che ho a casa. Affianco al logo non risulta esserci scritto nulla (vedi prima foto in alto). Dagli ingredienti si può capire, però, che molto probabilmente questa crema può essere definita come cosmetico naturale con un minimo del 70% di ingredienti biologici. In giro sul web non ho trovato nulla che riuscisse a soddisfare questo mio dubbio, chiunque riuscisse a risolverlo commenti qui sotto, mi farebbe molto piacere confrontarci!

Bisogna precisare inoltre, ed è un argomento a cui tengo particolarmente, che cosmetico naturale e cosmetico biologico NON fanno parte della stessa “famiglia”. Troppo spesso, infatti, si fa molta confusione ed è bene sottolineare quanto i due cosmetici siano diversi: cosmetico naturale NON è sinonimo di cosmetico biologico e cosmetico biologico NON è sinonimo di cosmetico naturale. Dedicherò un post apposito e più dettagliato su tutti questi argomenti prossimamente. Stay tuned!

 

cremamanilaveraserenavenditti2

Prezzo e rapporto Qualità/Prezzo

Pagata a suo tempo € 2,89 per 75ml ora invece sta, per essere precisi, 10 centesimi in più. L’ho acquistata soprattutto per il basso costo e ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Reperibilità

Online e nelle bioprofumerie.

Packaging

Classico tubetto di plastica.

cremamanilaveraserenavenditti4

Come si presenta e la mia opinione

È una crema mani abbastanza leggera che riesce a lenire e idratare immediatamente la secchezza delle mani. Mi piace soprattutto perché si assorbe in pochi minuti e lascia le mani abbastanza morbide. Di solito la utilizzo in combo con il gel d’aloe per avere un’azione idratante maggiore. Spalmo una buona quantità di crema e aloe sulle mani e metto dei guantini di cotone. Lascio agire il tutto per 5 minuti, o anche più quando ho più tempo. La crema risulta assorbita e le mani sono morbide e leggermente profumate. È da riapplicare durante la giornata quando le mani sono molto secche. L’odore è leggero e piacevole e tende a svanire poco dopo l’applicazione.

cremamanilaveraserenavenditti5

 

Conclusione: la consiglio?

per chi cerca una crema mani per pelli non estremamente secche e a buon prezzo.

Voto

4/5 

 

Al prossimo post!
Serena

DISCLAIMER: Le recensioni sono oneste al 100%, tutti i prodotti recensiti e presentati sono stati acquistati da me e le opinioni sono derivanti esclusivamente dalla mia personale esperienza. La grafica, le foto ed i contenuti, ove non diversamente specificato, sono state scattate da me e appartengono a Serena Venditti.

Annunci

13 pensieri su “Crema mani vegan – Lavera Basis Sentitiv

  1. Podias ser tu na foto. Aliás, se não dissesses que não eras, eu pensava que sim.Também gosto da cor. E a roupa hoje em dia é mesmo uma desilusão (pelo menos a mais em conta), com umas semanas de uso já parecem ter anos. Também me lembro de ter peças que deixava de usar porque já não me apetecia ou já não se usavam, mas que estavam praticamente novas! Inlze/ifmente dou quase tudo que não uso.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...